CORONAVIRUS: AIUTI ALIMENTARI

Si comunica che dalle ore 12:30 di sabato 18 aprile 2020, essendo in corso la verifica e l'istruttoria delle richieste pervenute finora, non è più possibile – almeno sino alla conclusione di queste attività – inviare nuove domande per ricevere i buoni spesa.

Chi ha già inviato la richiesta corretta e completa e rientra tra gli aventi diritto al beneficio, sta ricevendo i buoni spesa che spettano al suo nucleo familiare mediante ritiro, su appuntamento, presso lo Sportello Sociale e gli Uffici del 3° Settore “Politiche sociali, culturali e sportive” del Comune di Monte San Pietro.

Dal 6 aprile 2020 i Comuni dell’Unione Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia (Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia, Zola Predosa) avviano le azioni a sostegno di nuclei familiari e persone che si trovano in una situazione di disagio economico a causa della emergenza sanitaria determinata dal COVID 19, così come disposto dalla Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29 marzo scorso.
Le azioni sono finalizzate alla risposta alle necessità più urgenti ed essenziali attraverso l’erogazione di buoni per l’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità.

Destinatari
La misura è destinata alle persone ed ai nuclei familiari residenti o domiciliati che presenteranno, al comune di residenza o domicilio, apposita autodichiarazione di trovarsi in situazione di indigenza economica a causa della emergenza sanitaria in atto, specificando la causa che ha portato a tale condizione.
Esempi di casistiche sono indicate nel modulo di autodichiarazione.

Nell'autocertificazione oltre ai requisiti necessari per accedere ai benefici, il richiedente dovrà altresì dichiarare, per sé e per il nucleo familiare:
• l’eventuale riconoscimento di Reddito di Cittadinanza o di altre misure di contribuzione;
• il non avere presentato analoga domanda in altro Comune.

Esclusioni
Sono escluse dal sostegno per spese alimentari persone/nuclei che detengono un deposito su conto corrente bancario o postale complessivamente superiore agli 8.000,00 €;

Sono escluse dal sostegno anche le persone/nuclei residenti in strutture di comunità (Gruppi appartamento, comunità alloggio residenze ecc) per i quali i gestori percepiscono già sussidi pubblici e rette per il pagamento delle spese alimentari.

Importo buoni spesa

L’importo dei buoni per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità è determinato una tantum in 150 € riconosciuti per il primo componente il nucleo familiare ai quali si aggiungono 50 € per ogni componente aggiuntivo fino a un massimo di 300 € per nucleo.

I componenti del nucleo familiare sono quelli individuati nello stato di famiglia. Nel caso di persona domiciliata per l’erogazione dell’importo si farà sempre riferimento al numero di componenti presenti nella medesima residenza.

Dove spendere i Buoni spesa

I buoni spesa potranno essere utilizzati presso i negozi di vicinato e i produttori agricoli locali che aderiranno a questa operazione di solidarietà. Aggiornamenti nei prossimi giorni su questa pagina.

Allo strumento del buono spesa alimentare per le situazioni di maggiore difficoltà potrà essere affiancata la distribuzione di pacchi di generi alimentari e di pasti garantite dalle realtà no profit territoriali.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda può essere presentata in modalità online a partire dalle ore 8 di lunedì 6 aprile 2020 cliccando qui
oppure attraverso il modulo scaricabile qui da inviare per posta elettronica al seguente indirizzo mail: sportellosocialemontesanpietro@ascinsieme.it

Solo nel caso non sia possibile utilizzare questi strumenti, recarsi presso lo Sportello Sociale (Piazza della Pace, 4 – entrata da Via Lavino) – Telefono: 051/676.44.51 – Orari di ricevimento previo appuntamento telefonico: martedì 8-13 giovedì 8-13/15-18 sabato 8-12.30

Per informazioni sono disponibili i seguenti numeri telefonici nei giorni ed orari indicati:
martedì 8-13 giovedì 8-13/15-18 sabato 8-12.30
Sportello Sociale (Piazza della Pace, 4 – entrata da Via Lavino) – Telefono: 051/676.44.51
Ufficio Servizi Scolastici ed Educativi: 051/676.44.38-65-40