Bollette Tariffa Puntuale: IVA e casi di deducibilità


Dal Gennaio 2018 il Comune di Monte San Pietro ha istituito la Tariffa Puntuale. HERA, Gestore del Servizio Rifiuti, è divenuto titolare dell'applicazione e riscossione della Tariffa in ragione della sua natura corrispettiva.
Pertanto dal 2018 la Tariffa non è più un’entrata del Comune ma del Gestore, che deve assicurare la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio. La Tariffa Puntuale applicata da gennaio 2018 è inoltre Imponibile ai fini IVA ai sensi del DPR 633/72.

Pertanto l’importo dell’IVA pagato sulla Tariffa, che anche in precedenza era incluso ma non veniva esplicitato in bolletta, torna ad essere deducibile solo per le utenze non domestiche. Le modalità di pagamento sono il bollettino di conto corrente postale e i pagamenti interbancari e postali (domiciliazione bancaria, pagamento presso banche convenzionate, Coop o Lottomatica). 
Il controllo della corretta applicazione della Tariffa, il recupero evasione e le attività di recupero credito per morosità saranno svolte direttamente dal Gestore.