Bonus per la mobilità sostenibile (acquisto bici e vecoli per la mobilità alternativa)

FINO A 500 EURO PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE
Il bonus bici è una delle misure previste dal Decreto Rilancio per contenere l'inquinamento di un traffico eccessivo di veicoli privati, sostenendo il ricorso a mezzi alternativi.
 
A CHI E' RIVOLTO?
A tutti i cittadini e cittadine maggiorenni delle Città Metropolitane, compresa Bologna, quindi anche il Comune di Monte San Pietro.
 
COSA COMPRENDE?
Comprende l'ACQUISTO di BICICLETTE, anche a pedalata assistita e pieghevoli (utili ad. esempio nelle formule treno+bici), e di VEICOLI PER LA MOBILITÀ' ALTERNATIVA  a propulsione prevalentemente elettrica, come segway, hoverboard, monopattini e monowheel.
Sarà anche possibile utilizzare il buono per scalare il costo del SERVIZIO di BIKE SHARING ad es. Mobike eBike: https://tinyurl.com/yakg3fww
 
COSA PREVEDE IL BONUS?
Si tratta di un RIMBORSO e consiste in uno sconto del 60% sul totale della spesa effettuata fino a un massimo di 500 euro: acquistando una bicicletta da 600 euro, il bonus sarà pari al 60%, cioè 360 euro.
Il bonus vale in maniera retroattiva, ovvero per le spese effettuate a partire dal 4 maggio e se ne può usufruire fino al 31 dicembre 2020. È possibile richiedere l'agevolazione una sola volta e per un solo acquisto.
 
COME FARE PER OTTENERE IL CONTRIBUTO?
Verrà pubblicato un sito dedicato al bonus sul portale del Ministero dell’Ambiente attraverso cui richiedere, in questa prima fase, il rimborso.  Per ottenere il contributo basterà conservare il documento giustificativo di spesa (fattura) e, non appena sarà on line, accedere tramite credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) sull’applicazione web che è in via di predisposizione.
 
PER INFORMAZIONI CONSULTARE IL PORTALE DI CITTÀ METROPOLITANA   https://tinyurl.com/ybndkyyr
 

Salviamo api e agricoltori! Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE)

 

 

Salviamo api e agricoltori! Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE)

Le api e gli altri insetti impollinatori svolgono un ruolo cruciale a favore della biodiversità e dell’agricoltura. Sono fondamentali per il nostro sistema alimentare, impollinando le colture che diventano poi cibo sulle nostre tavole.

Senza le api, un gran numero di specie di piante selvatiche e coltivate non esisterebbe più. Secondo la Fao (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), ben 71 delle circa 100 specie di colture che forniscono il 90% del cibo nel mondo sono impollinate dalle api. 

Rivedere l’uso dei pesticidi nocivi è l’unico modo per salvare le api e gli altri insetti impollinatori che svolgono un ruolo cruciale per la biodiversità e l’agricoltura. 

Il Comune di Monte San Pietro con l'Ordine del Giorno presentato in Consiglio Comunale il 25/02/2020 si impegna a condividere e promuovere la raccolta firme “ Salviamo api e agricoltori” (Iniziativa dei Cittadini Europei) per sostenere un modello agricolo che consenta agli agricoltori e alla biodiversità di prosperare in armonia.

Per firmare l’iniziativa collegati a: https://www.savebeesandfarmers.eu/ita/

Per vedere l’ordine del giorno approvato dal Consiglio Comunale con delibera n.9 del 25.02.2020 clicca qui