Ottenere il rilascio del certificato di destinazione urbanistica (CDU)

Il CDU contiene le prescrizioni urbanistiche riguardanti l’area interessata, con riferimento agli strumenti urbanistici (PSC/RUE) vigenti al momento del rilascio del certificato stesso.

La suddetta certificazione deve essere allegata agli atti da costituirsi tra vivi, sia in forma pubblica, sia i forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni, quando tali terreni non costituiscano pertinenze di edifici censiti nel nuovo catasto edilizio urbano e purché la loro superficie complessiva sia maggiore di 5.000 metri quadrati.

Il Certificato di Destinazione Urbanistica conserva validità di un anno dalla data del rilascio.

A chi interessa

Chiunque ne abbia necessità

Modulistica

Per richiedere il rilascio del certificato è necessario presentare domanda in bollo (escluso l'uso successione privo di bolli) su apposito modulo (file doc, 3,83 mb) - (file adobe pdf, 38 kb) che si può anche ritirare presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico o lo Sportello Unico per l’Edilizia.

Alla richiesta deve essere obbligatoriamente allegato estratto di mappa rilasciato dall'Ufficio del Territorio di Bologna (catasto), preferibilmente in scala 1:1000 o 1: 2000 ( anche in copia ), in data non anteriore a 3 mesi.

Qualora tale documento sia stato rilasciato in data anteriore a 3 mesi, il richiedente dovrà autocertificare, ai sensi degli art. 38 e 36 del DPR 445/2000, "che lo stato e la consistenza dei mappali non hanno subito modifiche e che l'estratto di mappa è conforme alla cartografia del catasto alla data di richiesta del Certificato stesso".

L'estratto di mappa allegato alla richiesta deve ricomprendere in modo leggibile e completo le aree dei mappali oggetto di certificazione ed essere esteso in modo tale da contenere elementi significativi (se esistenti), quali strade, piazze, edifici circostanti , ecc.., tali da consentire la corretta individuazione dell'area sugli elaborati costituenti il Piano Regolatore Generale . Nei casi in cui risulti necessario produrre anche in aggiunta copia di frazionamento, tale copia dovrà contenere anche il frontespizio dell'atto stesso con gli estremi di approvazione da parte dell'Ufficio del Territorio di Bologna (Catasto). Nel caso si tratti di un certificato storico occorre specificare anche la data di riferimento. Il certificato viene rilasciato in carta semplice nel solo caso di “uso successione”, tale eventualità deve essere specificata al momento della richiesta (anche la domanda in questo caso è esente da bollo).
Il certificato si ritira presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.), entro 30 gg. dalla presentazione della richiesta.

Costi e tempi di risposta

  • Fino a n. 5 mappali € 54.00, oltre, € 4,80 per ogni mappale fino ad un massimo di n. 20, quali diritti di segreteria, da versare su CC.n. 17639402 intestato a Comune di Monte San Pietro – servizio tesoreria (causale L. 68/93 CDU), bonifico bancario (UNICREDIT BANCA Spa - Filiale di Ponterivabella – Piazza della Repubblica n° 9/f - 40050 MONTE SAN PIETRO (BO) - COORDINATE BANCARIE: IT42T0200836950000020140273) oppure direttamente presso l'U.R.P.;
  • 1 marca da bollo (€ 16,00) da apporre sulla domanda e 1 marca da bollo da apporre sul certificato (salvo il caso di certificato richiesto ad uso successione); questa Amministrazione è abilitata all'emissione del bollo virtuale. Pertanto si potrà provvedere preventivamente o contestualmente alla presentazione dell'istanza effettuando specifico bonifico (causale: versamento imposta di bollo virtuale) oppure recandosi presso l'URP comunale.
  • Il rilascio avviene entro massimo 30 giorni dalla data di presentazione della richiesta; inserendo l'indirizzo mail è possibile essere avvisati tempestivamente per il ritiro del certificato stesso. Non sono previste procedure particolari con carattere di urgenza; si invita pertanto a tenere conto del tempo massimo sopra indicato.
  • Per comunicazioni ed inviti al ritiro rapidi e tempestivi si invita ad indicare sempre l'indirizzo di posta elettronica.
  • Le richieste possono essere effettuate direttamente presso l'U.R.P., inviate tramite posta ordinaria oppure attraverso Posta Elettronica Certificata all'indirizzo comune.montesanpietro@cert.provincia.bo.it , complete di tutti gli allegati ed in quest'ultimo caso firmate digitalmente. 
  • Di norma il certificato viene rilasciato in formato cartaceo; in caso si richieda il rilascio digitale ed il conseguente invio via PEC si prega di richiederlo espressamente ed evidenziarlo nella richiesta di CDU.