Evento del 21 Giugno 2018: Festa della Musica

 

In occasione della Festa della Musica il Centro Culturale Ex Moduli promuove un’articolata attività relativa alla ricerca etnomusicologica e all’educazione musicale quali momenti di eccellenza della promozione territoriale nel Comune di Monte San Pietro.

L'ASSOCIAZIONE LA FURLANA da anni lavora nel recupero filologico delle tradizioni popolari dell’Appennino Bolognese e svolge un cospicuo lavoro di intrattenimento e diffusione dei nostri balli locali.
Durante la serata ascolteremo musiche della nostra tradizione con la ricca varietà di strumenti suonati dai musicisti dell’associazione e potremo ballare animati da Stefano Tommesani.

Il CORO CANTARIA, facente capo all’Associazione Madamadoré, da anni è attivo sul territorio e raccoglie esperienze e documenti legati all’uso della voce nelle varie etnie italiane, europee e africane. L’associazione e il Coro svolgono anche un’importante presenza nel territorio per quanto attiene all’educazione musicale indirizzata a tutte le fasce d’età. In occasione della Festa della Musica presenterà “La ciambella dei suoni” narrazione musicale animata con Dario Mazzucco, Giulia Barba e Marina Falzone.

AGENDA presenterà un nuovo progetto denominato: “Bagno di gong”, un ciclo di incontri che partendo dal suono dei metallofoni orientali si estende all’equilibrio psico-fisico della persona. Il suono e la contemplazione, il silenzio sono elementi non solo musicali, ma che troviamo in natura e partendo dall’ascolto di questi fenomeni naturali, si possono assorbire le meravigliose sonorità dell’oriente. Agenda esporrà all’interno della exModuli lo strumentario caratteristico dell’Asia ricco delle varietà timbriche.

MONTE SAN PIETRO E LA MUSICA
L’educazione musicale a Monte San Pietro è uno dei settori di eccellenza, principalmente, ma non solo, per il ruolo svolto dalla scuola ad indirizzo musicale.
Durante la serata si realizzeranno alcuni incontri con i giovani musicisti che sono nati da queste attività e che già stanno raccogliendo importanti riconoscimenti a livello locale e nazionale.

In allegato il volantino (file jpg, 101 Kb)